Approvata come Legge regionale 29 dicembre 2018, n. 58, è un’azione normativa necessaria per un Comune con problematiche specifiche e particolari, tanto da renderlo unico in Campania. La Regione vuol fare la sua parte per consentire i servizi essenziali nei confronti dei cittadini e applicare l’istituto della perequazione totalmente disapplicato. Voglio ricordare che l’effettiva popolazione è circa il doppio rispetto a quella censita: i servizi pubblici, pertanto, sono chiaramente sottodimensionati e inadeguati per gli effettivi bisogni

X

0